In this article I am going to talk about watching movies and tv series in Italian, focusing on subtitles. Is it better to use the subtitles or not? And in case you decide to use them which language should you set? Your mother tongue or your target language? Well, keep reading this article (or listen it) because I replied all these questions for you!

A quanti di voi piace guardare film e serie TV? A quanti di voi piacerebbe guardare pellicole in italiano? Ci avete provato ma nonostante i vostri sforzi non siete riusciti a capire granché oppure non vi siete proprio cimentati in questa ardua prova?

Se siete appassionati di cinema guardare i film in italiano, o in qualsiasi lingua stiate imparando, può rivelarsi il modo perfetto di unire l’utile al dilettevole, esercitando il vostro orecchio e facendo un’attività che vi piace.

Come ho già accennato nel mio articolo Guardare i film in italiano la scelta tra film o serie TV è qualcosa di assolutamente personale che dipende solo dal vostro modo di essere. In generale una parte di voi prediligerà una bella serie TV, alla quale appassionarsi giorno dopo giorno, entrando in sintonia con i personaggi e immedesimandosi con loro; altri invece preferiranno vedere un film che sentono nelle loro corde e del quale potranno sapere subito il finale.

Negli ultimi giorni stavo riflettendo proprio su questo e io stessa mi sono accorta di quanto questo tipo di scelta sia personale: se fino ad un paio di anni fa avrei scelto di sicuro un telefilm, ora mi rendo conto di non avere più la pazienza e la costanza di guardare tanti episodi di una stessa serie e preferisco spendere un’ora e mezza o due nel guardare un film dall’inizio alla fine.

Passiamo ora all’argomento principe di questo articolo e cioè è meglio usare i sottotitoli o non usarli? E nel caso decidessimo di usarli in che lingua dovrebbero essere?

Vorrei rispondere partendo subito dalla seconda domanda. Se decidete di usare i sottotitoli, per favore, abbandonate l’idea di leggerli nella vostra lingua: impostateli in italiano o nella lingua che desiderate imparare.

Alcuni di voi potrebbero obiettare “Ma se vedessi un film in italiano, con i sottotitoli in italiano, capirei poco e niente!”. È vero, questa è una eventualità, ma ricordate che senza impegno e sforzo non ci può essere alcun miglioramento. Se usate i sottotitoli nella vostra lingua di origine finirete con il leggere tutto e non presterete più attenzione dialoghi; questi infatti diventeranno solo un semplice rumore di fondo.

Passiamo ora alla prima domanda è meglio usare i sottotitoli o non usarli? Come ogni cosa nella vita non esistono solo il bianco e il nero ma abbiamo a nostra disposizione un’ampia palette di colori e per questo la mia risposta non può che essere dipende.

Da cosa dipende? A mio parere dovreste usare dei sottotitoli in italiano se studiate questa lingua da poco tempo, alcune settimane o pochi mesi. In questo caso i sottotitoli saranno un sostegno un molto importante a cui fare riferimento nella vostra avventura studenti di lingua: vi aiuteranno ad associare la parola scritta con quella pronunciata e anche se non capirete il 100% di ciò che leggete vi daranno degli appigli. Attraverso questi sottotitoli potrete farvi un’idea, seppur sommaria, di quanto si stanno dicendo i personaggi.

Se invece avete già raggiunto un livello più avanzato provate ad ascoltare direttamente il film senza l’uso dei sottotitoli. So perfettamente che fare questo, soprattutto all’inizio, non sarà facile; in questo modo però i suoni italiani diventeranno sempre più familiari e pian piano vi concentrerete sempre più su di essi.

Se dopo aver fatto questa prova vi rendete conto che quello che riuscite a capire è quasi zero, niente panico: potete sempre fare un passo indietro ed utilizzare nuovamente i sottotitoli. Quando vi sentirete un po’ più sicuri e pronti a fare il salto di qualità potrete eliminarli definitivamente.

Comunque non siate frettolosi, rispettate i vostri tempi e vedrete che i risultati arriveranno.

Un ultimo consiglio che voglio darvi è quello di scegliere film o telefilm che avete già visto nella vostra lingua o in una lingua che conoscete meglio, in questo modo sarete già a conoscenza della trama e riuscirete ad immergervi con più facilità in ciò che state vedendo e ascoltando.

ilaria firma

Leave your comment and if you enjoyed this article share it!

Ps. Don’t forget to follow me on my Instagram, Facebook, Twitter and Pinterest.

Supplementary Worksheet
Pellicole: movies
Unire l’utile al dilettevole: to combine business with pleasure
Che sentono nelle loro corde: it’s their thing, speed
Poco e niente: little to nothing
Rumore di fondo: background noisy
Seppur sommaria: although without paying attention to the details
Fare il salto di qualità: to get the next level